Come smettere di fumare in 5 passi vuole essere una semplice guida a chi ha davvero intenzione di smettere con la sigaretta. Quante volte hai cercato sul web consigli e suggerimenti per eliminare questo vizio molto diffuso. La difficoltà deriva soprattutto dal fatto che, quanto più elevato è il numero di sigarette, maggiore é la difficoltà alla disassuefazione. La sindrome della sospensione, infatti, esiste davvero e può provocare ansia ed irritabilità, insieme all’insonnia, cefalea o disturbi intestinali. Allora che azioni intraprendere per eliminare il vizio da fumo di sigaretta? Scopriamolo insieme.

I 5 consigli per smettere di fumare

In questa piccola guida vi consigliamo come smettere di fumare in 5 passi:

  1. Fondamentale scegliere il momento giusto. Non bisogna provare a smettere quando capita. Scegliere, al contrario, il momento giusto quando si è in un periodo di basso stress emotivo. Si consiglia di abbandonare le sigarette nel periodo estivo delle vacanze, quando appunto gli impegni sono ridotti.
  2. Altro errore da non commettere è smettere di colpo. Ridurre in modo progressivo il fumo è una tecnica poco funzionante. È importante provare a dire addio alle sigarette in modo consapevole quando si è maturata la scelta , senza ripensamenti, eliminando le sigarette dalla propria giornata.
  3. Modificare la propria routine quotidiana. Tutti i fumatori hanno dei rituali della sigaretta nel corso della giornata. Per esempio fumare mentre si è in viaggio con la propria auto oppure con la pausa caffè al lavoro. Eliminare questi momenti diventa molto importante perché annulla quei meccanismi che inconsciamente portano le mani al pacchetto e all’accendino.
  4. Modificare l’arredamento. Tranquilli, non stiamo chiedendo che stravolgiate la vostra cosa o l’arredamento dell’ufficio. Piuttosto eliminare quegli oggetti che in qualche modo possano farvi ricordare il fumo. Per esempio i posacenere o i pacchetti sparsi nei cassetti di casa o nell’ufficio rimasti a disposizione.
  5. Mettere al centro l’attività fisica. Fare sport è molto importante, non solo perché distrae dal desiderio di fumare. Inoltre fa riprendere meglio il cuore, i muscoli e le arterie messe a dura prova da anni di fumo. Infine contribuisce anche a contrastare il leggero aumento di peso che spesso fa seguito all’abbandono delle sigarette e legato alla mancanza di nicotina.

CONCLUSIONI

La mission di Black Note è di contribuire a creare un mondo senza fumo. Siamo la migliore compagnia di Vaping al tabacco al mondo, e crediamo in un futuro senza sigaretta. Svapare la sigaretta elettronica è stato dimostrato essere un rimedio per chi vuole abbandonare la sigaretta.Il tabacco Virginia del Prelude di Black Note,o la versione Shot Series, può essere la soluzione giusta come primo approccio allo smettere di fumare.

Seguici sulla nostra pagina Facebook Black Note Official Group, condividi con noi il tuo pensiero su come smettere di fumare la sigaretta.

0